Attività club marzo 2020

Attività club marzo 2020

Cari Soci ed Amici,
pur con questi venti dall’est, e non solo, che tanto ci stanno preoccupando,
ecco il nostro programma di marzo. Cercheremo di aprire la nostra sede
pur con le suggerite norme di igiene e di prevenzione.
Innanzi tutto ai Soci dedicheremo il primo mercoledì per avviare
il progetto fotografico del 2020 e i lunedì “Laboratorio”.
A chi rinnoverà l’iscrizione e ai nuovi soci saranno riservate
le uscite fotografiche mensili e la possibilità di avere mostre personali
sia presso la nostra sede che in prestigiosi luoghi pubblici.
Oltre ai tre mercoledì aperti al pubblico dedicati agli ospiti
(sarà recuperata anche la serata di febbraio con il Collettivo Stilema)
ci saranno al venerdì delle serate di cultura fotografica
(proiezione film, mini corsi di post produzione, attività di studio-fotografico, ecc.),
come da programma allegato. Purtroppo il prossimo venerdì 6/3 l’incontro
con 2 EMME FOTO salta e verrò recuperato ad aprile.
Speriamo di riuscire ad andare a pieno regime dalla prossima settimana,
capendo come evolve la situazione sanitaria.

Sono aperte le iscrizioni per il 2020: 60 € a testa con la promozione 30 € per gli UNDER 30.
PV

Tutte le attività del Fotoclub Padova saranno pubblicizzate sulla nostra pagina Facebook

A presto, Paola Vecchiato, presidente

APPUNTAMENTI

Mercoledì 4 
Fermo restando che rispetteremo il più possibile le norme igieniche suggerite
(igienizzazione dei locali e dispenser di disinfettante a disposizione),
pensiamo che sia importante dare un segnale di ripresa nella città di Padova.
La serata di mercoledì sarà dedicata ai Soci e soprattutto all’individuazione
di un tema per il PROGETTO FOTOGRAFICO 2020.

Vi invito per tanto a pensare e proporre dei temi che insieme valuteremo.

Mercoledì 11
IRENE CESARO
Irene Cesaro pur con un padre fotografo maestro nel campo della luce
si dedicò alla fotografia dopo varie esperienze lavorative in Irlanda
e in Sierra Leone, dove visse per un anno in una casa famiglia coi bambini amputati,
lavorò in una tipografia e imparò da una bravissima professionista
di Roma molto sull’impaginazione e la grafica.
Al ritorno in Italia cominciò a studiare fotografia a Milano
presso l’Istituto Europeo di Design. Vinse poi una borsa di studio
per la scuola più importante a livello mondiale, la School of Visual Art di New York City.
Terminati gli studi ha collaborato con svariate agenzie di moda a Milano,
e poi è rientrata a Padova focalizzandosi sulla ritrattistica,
soprattutto ritrattistica familiare, newborn e donne incinte,
“perché penso che siano queste fotografie intime ed eteree
ad emozionarmi di più e a non stancarmi mai”.
Partecipa a molti i workshop di aggiornamento e mentoring
tra cui le ultime sue coach sono state Elisa Cogotti e Enny Napolitano,
bravissime professioniste nel settore newborn e maternity.

Venerdì 13
CORSO DI AUDIOVISIVI 1° lezione

Lunedì 16
CORSO DI AUDIOVISIVI 2° lezione

Mercoledì 18
CARLO MACCÁ
Carlo Maccà è stato professore di Chimica Analitica all’Università di Padova.
Ha coltivato la fotografia fin dagli anni ’50. Ha partecipato con successo
a concorsi locali ed esteri. Dedicandosi infine alla foto d’arte,
ha esposto in mostre collettive e personali in varie città d’Italia,
ed ha presentato la sua produzione presso circoli fotografici e istituzioni culturali.
Ha pubblicato fotografia su riviste fotografiche internazionali, naturalistiche e d’arte.
E’ coautore con Franco Chiereghin (accademico Linceo)
del libro “Dante Moro nel ricordo di un amico” (www.damtemoro.it/sx)
di cui ha curato e in gran parte prodotto l’apparato fotografico.
Collabora al sito di attualità e cultura fotografica fotopadova.org fin dall’inizio

Mercoledì 25
COLLETTIVO STILEMA
STILEMA è un collettivo indipendente di autori, già impegnati da tempo nel campo dell’immagine,
che, attraverso il confronto e la condivisione delle singole creatività
ed ogni utile contaminazione con altre discipline artistiche,
intende promuovere progetti fotografici individuali e collettivi.
L’obiettivo è quello di rappresentare, nella maniera più autentica possibile,
il tempo che viviamo, senza i vincoli dettati da un genere particolare,
mantenendo la piena libertà di sguardo e di linguaggio.
Il Collettivo STILEMA è composto da: ROBERTO ANTELO
ROBERTA LOTTO MICHELE MATTIELLO GIANLUCA SCORDO ANGELO TASSITANO
“Marghera, una fotografia dopo cent’anni”
Nell’anno del centenario dell’insediamento di Marghera,
il collettivo di fotografi Stilema ha deciso di interpretare
il volto sociale e urbanistico di quello che è stato uno dei maggiori poli industriali d’Italia.
Cinque sguardi fotografici, hanno indagato aspetti diversi
con l’obiettivo di raggiungere una sintesi in grado di esprimere le singole ricerche.

 

[/cmsmas