IL FOTOCLUB

Una storia di immagini e persone

il Presidente Paola Vecchiato con il Presidente onorario del Fotoclub Padova Gustavo Millozzi

Il FOTOCLUB PADOVA è stato fondato nel 1962 da alcuni fotoamatori della città.

In breve tempo il Fotoclub, affiliato alla FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche), divenne un appassionato punto d’incontro di molti soci. Iniziò così una fervida attività a Padova, rivolta non solo alla divulgazione della fotografia, come realtà non solo ludica ma soprattutto culturale, ma anche allo scambio creativo tra soci con altri circoli italiani ed esteri.

Fu sull’onda di questo fervore che nel 1967 fu data vita alla prima Mostra Nazionale di Fotografia “Premio Città di Padova”, che sarebbe poi seguita per altre venti edizioni con la partecipazione dei più bei nomi della fotografia italiana. L’attività del Fotoclub Padova, inoltre, acquistava risalto dal fatto di aver saputo dar vita a svariate mostre sociali e di essere stato prescelto a rappresentare la città di Padova in occasione dei gemellaggi con Freiburg (Germania) e Nancy (Francia).

Fu il Fotoclub Padova ad organizzare proprio in Padova nel 1975 una delle più prestigiose manifestazioni internazionali di fotografia: il Congresso Straordinario del Giubileo (25°) della FIAP, (Fèdèration Internationale de l’Art Photographique, riconosciuta dall’UNESCO), che portò in città centinaia di fotoamatori di tutto il mondo.

Esposizioni, per dare più luce alla passione fotografica

Dal 1976, con l’importante contributo dell’Amministrazione locale, al Concorso “Città di Padova” si affiancarono successivamente mostre fotografiche come Robert Capa ed Henry Cartier Bresson, oltre alle mostre di fotografi polacchi, russi, austriaci, francesi, jugoslavi, belgi, danesi, cinesi ed argentini. Fu un periodo di forte impulso durante il quale il Fotoclub Padova aprì, grazie alla sua attività nuovi orizzonti verso paesi e fotoamatori di tutto il mondo.

Le specifiche attività del Club si sono intensificate negli anni e grazie ad una più stretta collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova ed anche con l’Università di Padova, l’Ente Provinciale per il Turismo, L’Università Popolare, la Fiera di Padova nonché con altre associazioni, Enti ed Istituzioni del territorio. Molte sono state le mostre organizzate e la partecipazione ad eventi di fotografia.

Foto vincente della categoria Persone del concorso National Geographic Italia 2017

Nel 2012 è uscito il libro “Padova – dell’Arte… l’Anima” per festeggiare i primi 50 anni di vita del Club con foto dei soci.

Dopo molti anni il Fotoclub Padova rimane oggi una significativa presenza nel campo fotografico nella città di Padova collaborando anche in occasione di manifestazioni sportive e spettacoli (Corri per Padova, Maratona di Sant’Antonio, Padova Jazz, Novembre Patavino, ecc.) dove i propri soci garantiscono, in forma totalmente gratuita, la copertura dell’evento dal punto di vista fotografico.

Nella sede attuale in Via G. Reni 200, nell’ex-Oratorio della Mercede, i soci si incontrano almeno una volta alla settimana sia per workshop sia per la lettura critica delle foto, mentre ogni mercoledì la sede viene aperta al pubblico per la presentazione di opere di fotografi esterni, appositamente invitati, e per incontri e conferenze.

IL CONSIGLIO DIRETTIVO

Ci accompagnano